17-18/12/2019 – Seminario enologico di Stefania Lena

“L’EBBREZZA DEI CINQUE SENSI”
di Stefania Lena – Abbazia Sant’Anastasia

“Per non essere schiavi martirizzati dal tempo, ubriacatevi, ubriacatevi sempre! Di vino, poesia o di virtù, a piacer vostro.”

Un corso di avvicinamento al mondo vino.
Un momento di vino, passione, poesia, musica, parole di foglia,
allegria, cultura.
Due giorni insieme per cercare di avvicinarvi al mondo del vino.
Scoprire il mondo che risiede in un bicchiere, viaggiare con i nostri
sensi: vista, olfatto, gusto, tatto, udito.
Vivere il “ vino” con la nostra memoria, i nostri ricordi, le nostre
Emozioni… Perché il vino è storia, uomini e terroir.
Sono due giorni dedicati a chi non vuole più dire davanti ad un bicchiere di vino: “io non sono un esperto”.
Due giorni di conoscenza al vino iniziando proprio dalle tecniche di
degustazione, dalla conoscenza della vita chiamata vino.
Una vita fatta di terra, uomini, territori, sfide… Sogni.

________________________________________________________I

 

IL SEMINARIO:

PRIMO GIORNO: Martedì, 17 Dicembre, ore 18:00 – 21:00
Degustazione di 5 vini italiani di varia provenienza regionale. Tecniche di degustazione

I SENSI:

- La VISTA: la scala del colori, le varie differenze cromatiche (tecniche di vinificazione, conservazione, terroir, età).
- Cenni di vinificazione vini rossi, bianchi e rosati
- L’OLFATTO: scoprire la meravigliosa magia di questo senso, come si riconosce e memorizza un aroma. I profumi del vino, la sua essenza, i nostri ricordi, la magia della natura. Riconoscere i vari aromi in base alla varietà, territorio, tecniche di vinificazione, affinamento età. Il sentore di tappo.
Il TATTO: conoscenza del vino con l’incontro tattile. Il tatto gustativo, tatto interno: orale prima, poi relativo alla faringe e all’esofago.

SECONDO GIORNO: Mercoledì, 18 Dicembre, ore 18:00/ 21:00
degustazione di 5 vini italiani di varia provenienza regionale.
Cenni di vinificazione vini rossi, bianchi e rosati; le barriques.

I SENSI:

- Il GUSTO: la percezione del gusto. Le sensazioni gustative del dolce, il sapido amaro. La persistenza gusto-olfattiva

- L’UDITO: vino e musica, gusto e udito, due mondi sensoriali che si incontrano per una reciproca esaltazione, il vino come musica liquida. Il vino ha un suono perché anch’esso è musica.

______________________________________________________

Il TUTOR del Seminario:
Stefania Lena – Abbazia sant’Anastasia
Enologa.

Al termine una performance sonora. Incontro con Amici dell’Associazione
Saluto con un brindisi e con degustazione di prodotti tipici delle Madonie offerti dall’Associazione Flavio Beninati e dalla Cantina Abbazia sant’Anastasia.

Il seminario è a numero chiuso e su prenotazione, e ha un costo di contribuzione di €. 90 a persona, tutto compreso.
Su richiesta si rilascia ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI rivolgersi a:
– Associazione Flavio Beninati, 091-589598 – info@flaviobeninati.net (è necessario inviare una e-mail con oggetto: SEMINARIO ENOLOGICO)
–Stefana Lena, 2938243110