23/01-27/02/2017 – Laboratorio di Meditazione Trascendentale-Esomeditazione

L’Associazione Flavio Beninati, presenta il primo Laboratorio di Meditazione Trascendentale – Esomeditazione, a cura di Vittorio Paola che si svolgerà sempre nelle sedi dell’Associazione Flavio Beninati, durante 6 incontri settimanali sempre di lunedì (a partire dal 23 gennaio), ognuno della durata di due ore, dalle ore 19,00 alle ore 21,00.

 


 

COS’E’ LA MEDITAZIONE? 

Iniziamo con l’analizzare il concetto puro di meditazione ancor prima di approfondire quello di meditazione trascendentale o esomeditazione. 
Infatti, il termine “meditazione”, assume diversi significati in relazione alla appartenenza geografica e societaria.
Per gli Orientali che danno maggiore importanza all’aspetto spirituale della propria esistenza, la meditazione è una sorta di ricongiungimento con il Sé profondo, con quella parte di noi che perdiamo spesso quando diamo troppo peso all’EGO materiale, e cioè quando il peso della realtà si trasforma in ansia, stress e panico; noi occidentali invece interpretiamo la meditazione come uno strumento per rilassarci, dimenticare i problemi quotidiani, indurre una migliore qualità del sonno, sottovalutando di fatto il senso più profondo di questa disciplina. 

MEDITAZIONE TRASCENDENTALE – ESOMEDITAZIONE

Il nostro laboratorio, ci insegnerà come con la meditazione trascendentale – esomeditazione, si riesce a condurre il pensiero inducendo lo stesso a cambiare forma, ed operando una mutazione radicale dei tradizionali punti di riferimento. Trascendendo, infatti, si ha quel contatto con una parte di Sé molto profonda che è in perenne comunione con la coscienza collettiva e con l’Uno Universale, con quella “Coscienza” radicata nella più precisa centratura del nostro essere.
Una ricerca scientifica condotta presso l’Harward Medical School mostra che durante la pratica della Meditazione Trascendentale il corpo entra in uno stato di riposo che è persino due volte più profondo del sonno più profondo. 
La trascendenza aiuta ad attuare un percorso che ci offre soluzioni piuttosto che problemi.
La esomeditazione è una disciplina di meditazione trascendentale ispirata da Guide amorevoli e da sapienza antica, consente di generare le giuste vibrazioni che servono ad attivare questa consapevolezza sia al livello fisiologico che spirituale. Particolari suoni e frequenze e cicli di rilassamento consentono ad alcuni organi, come la ghiandola pineale e la amigdala, di recuperare la loro antica funzione e di comportarsi come antenne quantiche per ripristinare il flusso energetico che ci connette con l’Universo e la sua energia. La conoscenza unita all’ascolto delle frequenze e alle sessioni di condivisione e confronto delle esperienze consente di raggiungere obiettivi importanti per la propria crescita ed evoluzione psicologica e spirituale. 
Per far ciò, occorre una guida iniziale, un atto di volontà e di impegno, numerosi e vari dubbi e non certezze assolute, serve centratura e controllo delle emozioni e risonanza con l’Universo che ci compenetra.
Il percorso è complesso e richiede tempo e dedizione, gioia e amore; nei testi sacri sono descritti in forma criptica alcuni metodi da utilizzare per una crescita spirituale più rapida utilizzando insegnamenti con accesso a micro mondi naturali composti da musica, frequenze, aromi, cristalli e mantra; un mondo nuovo e pieno di gioia dove l’ansia, la paura, l’angoscia ed i sentimenti negativi non hanno nessun dominio e dove regna la compassione e l’amore. 
La meditazione trascendentale, quindi, non è un momento della giornata, ma uno stile di vita orientato all’affinamento della consapevolezza, all’espansione della coscienza.

 

 


 

VITTORIO PAOLA

Vittorio Paola Nato a Palermo il 31.10.1958.
Studioso di modellistica quantistica. Specializzazione in PNL terzo livello
Laurea in ingegneria presso l’università di Palermo con tesi sui sistemi di memoria quantistici.
Laurea in psicologia presso la Università UUC di Cork (Irlanda) con specializzazione in Applied Psychology. Specializzazione in Scuola di Counseling e terapia applicata presso il BACP British Association for Counselling & Psychotherapy. 
Ipnologo (ipnosi regressiva) certificato con il metodo B. Weiss con esperienza in campo terapeutico e di analisi di vite passate e ideatore della nuova tecnica “induzione quantica olografica”
Ideatore della esomeditazione, tecnica di meditazione con stimolazione vibrazionale dei chakra e delle ghiandole endocrine correlate compresa la ghiandola pineale.
Studioso di pensiero quantico, di filosofie orientali e testi sacri , scrive per diversi Blog e testate. Partecipa come relatore a seminari e convegni in tutta Italia.
Ideatore del progetto Metatron per applicazioni nel campo delle EVF transcomunicazione.
Ad oggi già 1000 persone circa in tutta Italia sperimentano la esomeditazione trascendale.

 


 

Anche questo laboratorio sarà rigorosamente a numero chiuso con un massimo di 12 partecipanti.
Si svolgerà sempre nelle sedi dell’Associazione Flavio Beninati, durante 6 incontri settimanali sempre di lunedì, ognuno della durata di due ore, dalle ore 19,00 alle ore 21,00 nei seguenti giorni:

I – 23 Gennaio
II – 30 Gennaio
III – 6 Febbraio
IV – 13 Febbraio
V – 20 Febbraio
VI – 27 Febbraio

E’ necessaria le prenotazione via mail al più presto o contattando i nostri recapiti; saranno accettate prenotazioni e successive iscrizioni fino al raggiungimento dei posti previsti.

*******

NON E’ SUFFICIENTE IL “PARTECIPERO’” CLICCATO SU QUESTA PAGINA NE’ COME PRENOTAZIONE, NE’ COME ISCRIZIONE : 
Per prenotazioni ed info rivolgersi a : 091-589598 dalle 9.00 alle 13.00
ovvero inviare una mail a : info@flaviobeninati.net