9/6/2017 – Di Amore e di Violenza – Incontro conclusivo

Carla Garofalo, nella qualità di Presidente dell’Associazione Flavio Beninati, a conclusione dei quattro convegni autoprodotti finora previsti ed attuati nell’ambito del progetto ‘DI AMORE E DI VIOLENZA’ è lieta di invitarvi a partecipare ad un incontro conclusivo nel quale saranno illustrati i lavori fin qui realizzati, gli esiti dei convegni svoltisi, il progetto editoriale ed i programmi futuri ancora sul tema della violenza (bullismo). 
 
Un incontro informale e corale, nel quale interverranno alcune relatrici ed organizzatrici nell’ambito del progetto, riflettendo sugli argomenti trattati.
 
Interverranno Mirella Agliastro, Beatrice Agnello, Brunella Antomarini, Maria Ales, Giulia Caronia, Teresa Di Fresco, Carla Garofalo, Federica Gennaro, Milena Gentile, Maria Giambruno, Elena Grasso, Clelia Lombardo, Marianna Viola. 
Durante l’incontro si esibirà il gruppo canoro ‘Cafè’.
 
 
INGRESSO LIBERO
 

Venerdì 9 giugno 2017 | ore 17:30 | Villa Filippina – P.zza S. Francesco di Paola, 18 – Palermo


 
 
I CONVEGNI
 
I° – 21 Marzo – Convegno Psichiatrico ‘Le Relazioni Pericolose’- c/o Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Palermo, Villa Magnisi
II° – 16 Maggio – Convegno Giuridico ‘Relazioni Pericolose: evoluzione normativa nella legislazione penale’- c/o Aula Magna, Corte d’Appello di Palermo
III° – 26 Maggio – Convegno Umanistico ‘Narrazioni della Violenza’- c/o sede dell’Associazione Flavio Beninati
IV° – 3 Giugno – Convegno Giornalistico ‘Amore e Odio: miscuglio criminale – il fenomeno del femminicidio tra informazione e deontologia’ – c/o Ordine dei Giornalisti di Sicilia – Palermo
V° – 9 Giugno – Incontro Conclusivo
 

 
IL PROGETTO
 
Quattro convegni specialistici (psichiatrico, giuridico, umanistico e giornalistico) affrontano, approfondendolo, il tema della violenza nelle relazioni d’amore e nelle famiglie, per comprendere il modo in cui le relazioni d’amore sono mutate nel tempo e come, nel rapporto fra uomo e donna, tendano ad affermarsi dinamiche in cui egoismo, narcisismo e prevaricazione danno spesso origine ad azioni mostruose.
L’analisi parte dall’universo mente, nucleo centrale delle intersezioni relazionali e sistemiche: coppia, famiglia, società.
I linguaggi scelti nei vari incontri spingono ad una riflessione, oltre che sotto il profilo psicologico e psichiatrico, anche sotto quello giuridico, bioetico, filologico, letterario, filosofico, storico e comunicativo, per comprendere anche la responsabilità della narrativa utilizzata nella costruzione di un modello culturale violento, spesso poco rispettoso della dignità personale.
Il tema nella sua complessità, trattato da specialisti dei diversi settori, e sostenuto da una mostra d’arte con opere di Manfredi Beninati esposte per la prima volta a Palermo a partire dal 14 Maggio, entra a far parte integrante della rassegna annuale dell’associazione Flavio Beninati “DI MAGGIO IN MAGGIO”, giunto alla quarta edizione.
Si vuol dare una forte scossa sul tema della violenza domestica che possa aprire alla riflessione ed incidere nella trasformazione delle coscienze individuali e collettive. I contributi di tutte le diverse professionalità e individualità impegnate in questo progetto saranno raccolti e veicolati attraverso una pubblicazione, nello spirito delle raccomandazioni della Convenzione di Istanbul, secondo cui la diffusione dell’informazione è lo strumento principale attraverso cui contenere e contrastare il fenomeno della violenza di genere, esploso al punto da invadere la nostra quotidianità.
 

 
Per informazioni:
via mail: info@flaviobeninati.net
ovvero a : 091 589598 ore di ufficio, escluso il venerdì pomeriggio, il sabato ed i giorni festivi.
 
 
 
 
di-amore-e-di-violenza-evento-conclusivo-locandina